Storia di Capitanata

Venerdì, Dicembre 15, 2017

Please wait while JT SlideShow is loading images...
Presentazione "L'opera salesiana a San Severo" di Camillo Antonio RagoPresentazione "L'opera salesiana a San Severo" di Camillo Antonio RagoPresentazione "L'opera salesiana a San Severo" di Camillo Antonio RagoPresentazione "L'opera salesiana a San Severo" di Camillo Antonio RagoPresentazione "L'opera salesiana a San Severo" di Camillo Antonio RagoPresentazione "L'opera salesiana a San Severo" di Camillo Antonio RagoPresentazione "L'opera salesiana a San Severo" di Camillo Antonio Rago
“Crocevia Adriatico: la Capitanata nei rapporti artistici tra Puglia e Dalmazia nell’età medievale” è questo il tema della conferenza organizzata dal Centro di ricerca e di documentazione per la Storia della Capitanata, presieduto da Giuseppe Clemente. A parlarne sarà Emanuela Elba, dottore di ricerca in Storia dell’arte comparata dei Paesi del Mediterraneo e assessore alla Cultura a Putignano (Bari), sua città natale. Un legame di forte reciprocità lega sin dall’antichità i territori adriatici, entro i confini di uno spazio circoscritto e riservato in cui il mare non funge da elemento di separazione, ma semmai da…
Si terrà venerdì 11 dicembre, alle ore 18, presso l’auditorium Santa Chiara di Foggia, la presentazione del volume “I Dauni. Archeologia dal IV al I secolo a. C.” di Marina Mazzei, a cura di Laura Maggio, Claude Pouzadoux e Saverio Russo.All’incontro interverranno Giuliano Volpe, presidente della Fondazione Apulia Felix, Luigi La Rocca, soprintendente ai Beni Archeologici della Regione Puglia, Marisa Corrente della soprintendenza ai Beni Archeologici della Regione Puglia ed Ortwin Dally, direttore dell’Istituto archeologico germanico di Roma. L’incontro sarà moderato da Saverio Russo, presidente della Fondazione Banca del Monte di Foggia.  
Si svolgerà sabato 14 dicembre alle ore 18 presso la sala conferenze della Biblioteca comunale “Minuziano” la conferenza dal nome “Un re francese a Napoli in età napoleonica: Gioacchino Murat”. Proprio quest’anno ricorre il bicentenario della morte di Murat, generale francese, re di Napoli nonchè maresciallo dell'Impero con Napoleone Bonaparte.Dopo i saluti istituzionali di Francesco Miglio, Sindaco di San Severo, e di Celeste Iacovino, Assessore alla Cultura, sarà la professoressa Renata De Lorenzo, docente dell’Università degli Studi “Federico II” di Napoli e presidente Società napoletana di storia patria, a raccontare le imprese del valoroso re di Napoli.L’evento è organizzato dal Centro…
Torna a risplendere la bellezza del Polo museale di Ascoli Satriano. Terminato, infatti, l’intervento di completamento e potenziamento del museo, curato personalmente dal vescovo Felice di Molfetta, che racchiude il Museo ecclesiastico diocesano e il Museo civico archeologico “P. Rosario”.L’ex chiesa, oggi Auditorium diocesano, è stata arricchita di arredi necessari al fine di renderlo “cuore” pulsante per la diffusione della cultura. A sigillarne l’importanza monumentale, è stato il recupero con la riproposizione di uno splendido altare ligneo dorato risalente al XVII secolo, dopo gli anni di incuria e di abbandono in cui versavano l’altare ligneo…
Potrebbe esserci una nuova stele in piazza Allegato, da aggiungere a quelle già esistenti, con i nomi dei caduti della prima guerra mondiale residenti a San Severo, ma nati altrove. La richiesta giunge direttamente dal Crd – Centro di ricerca e documentazione per la storia della Capitanata e in particolare dal presidente Giuseppe Clemente che ha avanzato una richiesta scritta al sindaco di San Severo, Francesco Miglio, e all’Assessore alla cultura, Celeste Iacovino. Solo così, sottolinea Clemente, saranno finalmente onorati tutti i caduti della città.

Sondaggio

Che ruolo ha la Storia nella vostra vita?

Chi è Online

 33 visitatori online