Storia di Capitanata

Martedì, Settembre 18, 2018

Please wait while JT SlideShow is loading images...
Presentazione "L'opera salesiana a San Severo" di Camillo Antonio RagoPresentazione "L'opera salesiana a San Severo" di Camillo Antonio RagoPresentazione "L'opera salesiana a San Severo" di Camillo Antonio RagoPresentazione "L'opera salesiana a San Severo" di Camillo Antonio RagoPresentazione "L'opera salesiana a San Severo" di Camillo Antonio RagoPresentazione "L'opera salesiana a San Severo" di Camillo Antonio RagoPresentazione "L'opera salesiana a San Severo" di Camillo Antonio Rago

Video TG3 generale Conforti

Sarà presentata domani 1 marzo l’ultimo lavoro di Riccardo Galli, “Strategie di sviluppo della borghesia Dauna. I Fania dal XVI al XIX secolo”. Appuntamento alle 18 presso la Biblioteca comunale “Minuziano” di largo Sanità. L’incontro, che si svolgerà alla presenza dell’autore, è promosso dal Centro di ricerca e documentazione per la storia della Capitanata, presieduto dal Giuseppe Clemente. L’opera è dedicata a quella che fu una delle più importanti famiglie della Capitanata, i Fania, originari di Apricena e poi migrati a San Severo nel Settecento. A presentare il volume sarà Pasquale Corsi, docente presso l’Università di Bari…
“La Repubblica napoletana. Rivoluzione e controrivoluzione”, è questo il tema che Anna Maria Rao, docente di Storia moderna presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, discuterà nella prossima conferenza organizzata dal Centro di ricerca e documentazione – Storia di Capitanata. L’incontro si terrà il 25 febbraio presso la sala conferenze della Biblioteca comunale “Minuziano” in Largo Sanità a San Severo. La Repubblica napoletana del 1799, oggetto di ricostruzioni aneddotiche e romanzesche, di celebrazione o di condanna politico-ideologiche, ebbe un ruolo molto importante non solo nella storia del Mezzogiorno ma più in generale nella storia…
“L’arma della memoria” è l’ultimo lavoro che Paolo Mieli, autore del libro, ma anche giornalista e storico, presenterà martedì 16 febbraio, alle ore 19, nell’Auditorium Santa Chiara di Foggia. Al centro del libro ricorre, appunto, il tema della memoria, che se usata onestamente, in ogni stagione politica, in ogni momento del dibattito culturale, in ogni epoca della storia, riesce ad essere il più valido antidoto all’imbarbarimento. Un’arma usata con infinite modalità di manipolazione, che producono danni quasi irreparabili alla coscienza storica, deformano il passato, intossicano il ricordo collettivo anche dei fatti più prossimi. E che,…
Saranno presentati venerdì 12 febbraio, alle 17.30, presso la sala “Rosa del Vento” della Fondazione Banca del Monte di Foggia (Via Arpi, 152), i primi risultati del programma triennale di ricerca sul centro antico di Arpi intitolato Arpi Project: abitare la città. Il progetto, realizzato dal Centre “Jean Berard” di Napoli e dall’Università degli Studi di Salerno, in collaborazione con la Soprintendenza archeologia della Puglia, è articolato in due assi principali: da una parte, attraverso gli approcci globali dell’archeologia dei paesaggi, si punta alla ricostruzione dell’ambiente e degli assetti urbani e territoriali occorsi nel tempo; dall’altra,…
«Mancano pochi giorni al 10 e al 25 febbraio, giorni in cui “la città di San Severo subì strage, rapine, incendi e violenze di ogni sorta” e, in una manifestazione organizzata all’epoca, l’allora presidente del Tribunale di Foggia, Teodoro Rizzi, auspicava che “l’Amministrazione comunale ricordi sempre il tributo di sangue che i cittadini di San Severo hanno pagato nelle tragiche giornate del febbraio 1799”, io oggi mi auguro che la ricorrenza serva a rivedere con attenzione i fatti, a riproporli, semmai, per meglio conoscerli nei più profondi risvolti e soprattutto per spiegarsi i comportamenti umani.…

Sondaggio

Che ruolo ha la Storia nella vostra vita?

Chi è Online

 9 visitatori online