Storia di Capitanata

Giovedì, Aprile 25, 2019

Please wait while JT SlideShow is loading images...
Premio Capitanata 2018 (Ottava Edizione)Premio Capitanata 2018 (Ottava Edizione)Premio Capitanata 2018 (Ottava Edizione)Premio Capitanata 2018 (Ottava Edizione)Premio Capitanata 2018 (Ottava Edizione)Premio Capitanata 2018 (Ottava Edizione)Premio Capitanata 2018 (Ottava Edizione)Premio Capitanata 2018 (Ottava Edizione)Premio Capitanata 2018 (Ottava Edizione)Premio Capitanata 2018 (Ottava Edizione)Premio Capitanata 2018 (Ottava Edizione)Premio Capitanata 2018 (Ottava Edizione)Premio Capitanata 2018 (Ottava Edizione)Premio Capitanata 2018 (Ottava Edizione)Premio Capitanata 2018 (Ottava Edizione)
Dal 1916 al 1918 nei comuni del Gargano furono centinaia i disertori ed i renitenti alla leva che dissero no alla guerra e si diedero alla macchia nei boschi fra San Marco in Lamis, Monte Sant’Angelo, San Giovanni Rotondo e Carpino, diventando così briganti. A parlarne il prof. Francesco Barbaro che, nell’ambito della prossima conferenza organizzata dal Centro di Ricerca e Documentazione – Storia Capitanata, interverrà sul tema “Disertori-briganti nel Gargano e nell’Appennino dauno durante la Grande Guerra”. L’incontro con Barbaro, membro del comitato provinciale di Foggia dell’Istituto per la Storia del Risorgimento italiano, è…
Si terrà venerdì 24 marzo, alle ore 17.30, la prossima conferenza con il Centro di ricerca e documentazione – Storia Capitanata. Vito Antonio Leuzzi, storico e direttore dell’IPSAIC (Istituto pugliese per la storia dell'antifascismo), presenterà il volume “Donne contro la guerra – La rivolta di Monteleone di Puglia”, di cui è autore, nuova e ampliata edizione del volume edito 13 anni fa. L’incontro avrà luogo presso la sala conferenze della Biblioteca comunale “Minuziano”, in largo Sanità a San Severo.Il testo narra la rivolta di Monteleone di Puglia del 23 agosto 1942 condotta soprattutto dalle donne…
Si terrà giovedì 16 febbraio, alle ore 18, la prossima conferenza con il Centro di ricerca e documentazione – Storia Capitanata. Renata De Lorenzo, docente ordinaria di Storia Contemporanea dell’Università Federico II di Napoli e presidente della Società Napoletana di Storia Patria, presenterà il volume “Viva chi vince, il Gargano tra reazione e brigantaggio (1860-1864)” di Giuseppe Clemente, presidente del Crd. L’incontro come di consueto. avrà luogo presso la sala conferenze della Biblioteca comunale “Minuziano” in largo Sanità a S.Severo.Il testo di Clemente offre un'approfondita e minuziosa storia regionale del ribellismo meridionale frutto di un'attenta…
“San Severo negli anni della Grande Guerra” è il tema della prossima conferenza organizzata dal Centro di Ricerca e Documentazione – Storia Capitanata in programma il 6 dicembre 2016, alle ore 18, presso la sala conferenze della Biblioteca comunale “Minuziano” di San Severo (largo Sanità). Sull’argomento relazionerà Giuseppe Clemente, presidente del CRD, che, un anno fa, ha dato ampio spazio alla tematica nel suo libro “I caduti di San Severo nella Grande Guerra”(1915-1918), per i tipi della CDP Service Edizioni, in cui concentrò la sua attenzione sui nati a San Severo caduti nel conflitto. Una…
“La catastazione borbonica del ‘700 nel Regno di Napoli”, è questo il tema dell'incontro con Francesco Barra, docente ordinario di Storia Moderna presso l’Università degli Studi di Salerno, ospite del Crd - Storia Capitanata mercoledì 9 novemnre alle ore 18 presso la sala conferenze della Biblioteca comunale “Minuziano”.Il catasto onciario, che rappresenta l'attuazione pratica delle norme dettate da re Carlo di Borbone nella prima metà del settecento, permise in quegli anni una visione analitica e approfondita della realtà socioeconomica del Mezzogiorno d'Italia: il quadro demografico, le strutture familiari e urbanistico-abitative, il paesaggio agrario e il suo uso, i rapporti…

Sondaggio

Che ruolo ha la Storia nella vostra vita?

Chi è Online

 47 visitatori online